XDCC Downloader Shell

In questo articolo vi presento un download manager per pacchetti XDCC con interfaccia a terminale: XdccDownloader shell version.

XdccDownloader shell richiama molte funzionalità della sua versione desktop, sfrutta la lista di canali messa a disposizione da un noto programma di download IRC, ma a sua differenza, vuole essere una soluzione all-in-one.

Vi chiederete perché usare un’interfaccia a terminale quando si ha a disposizione un’interfaccia grafica? Il motivo principale che mi ha portato a sviluppare questa versione è il bisogno di installare questa applicazione in ambienti non dotati di un desktop environment. Supponiamo di avere come nel mio caso un raspberry pi raggiungibile dall’esterno tramite una connessione SSH, lanciando questa applicazione in una sessione tmux sarà possibile lanciare un download XDCC IRC sul nostro raspberry da qualsiasi parte del mondo e trovarcelo scaricato una volta arrivati a casa.

Passiamo ora alla descrizione dell’applicazione.

Da quanto detto finora si deduce che questa versione di XdccDownloader funziona solo su sistemi Linux, non do garanzia del suo corretto funzionamento su sistemi Mac OSX. L’unico requisito per il corretto funzionamento di XdccDownloader è la presenza sul sistema di un interprete python.

XdccDownloader shell è scaricabile in formato compresso tar.gz, per poterlo estrarre lanciare il comando:

  • tar -zxvf XdccDownloader_shell.tar.gz

a questo punto troverete una nuova cartella:  XdccDownloader, al suo interno un file .sh da lanciare. Assegnate al file XdccDownloader.sh diritti di esecuzione digitando il comando:

  • chmod +x XdccDownloader.sh

Ora non dovrete fare altro che lanciare lo script.

La finestra che vi apparirà sarà la seguente

Schermata del 2014-03-23 19:18:14Vi elenco i principali comandi che trovate elencati in basso alla finestra:

  • ^X (Ctrl-X): Entrate nel menù del programma.
  • ^F (Ctrl-F): Aprite la finestra di ricerca file
  • Invio: Battere il tasto Invio su uno dei risultati di ricerca avvierà il download relativo al file selezionato.
  • ^D (Ctrl-D): Ha effetto solo sugli elementi della tabella Download e provoca l’interruzione del download selezionato.
  • ^L (Ctrl-L): Vi mostrerà la finestra dei log del programma.

Prima di iniziare ad utilizzare XdccDownloader vi consiglio di configurarlo secondo le vostre esigenze. Per fare ciò dare il comando ^X e selezionare la voce Configurazione, vi apparirà questa schermata

Schermata del 2014-03-24 09:34:32

Da questo menù potrete configurare:

  •  la URL da cui scaricare la lista dei canali IRC su cui effettuare le ricerche
  • il nome e la posizione del file in cui salvare la cache della lista scaricata dalla URL precedente (l’aggiornamento della cache è settimanale)
  • il vostro username sui canali IRC
  • la cartella dove salvare i vostri download
  • il numero massimo di download contemporanei

Sempre nel menù ^X è presente la voce Informazioni, da questa finestra potrete consultare lo stato del programma e la presenza di aggiornamenti.

Schermata del 2014-03-24 09:37:57

Come detto per effettuare la ricerca dare il comando ^F

Schermata del 2014-03-23 19:19:21

Digitare ciò che volete cercare e avviate la ricerca.

Schermata del 2014-03-23 19:19:54

Spostatevi tra gli elementi dell’interfaccia o tramite il mouse o il tasto Tab della tastiera. Selezionate ora uno dei risultati della ricerca e avviate il download tramite il tasto Invio

Schermata del 2014-03-23 19:23:23

Appena ci sarà connessi al server e fatto il join al canale sarà richiesto il pacchetto al bot, tutte queste operazioni verranno fatte automaticamente e verrà data notifica all’utente di ciò che sta avvenendo nella casella Download.

Per consultare la finestra dei log dare il comando ^L

Schermata del 2014-03-23 19:20:35

e sempre il comando ^L per tornare alla finestra principale.

Per uscire da XdccDownloader selezionare nella finestra principale il tasto OK posizionato in basso a destra e premere il tasto Esc della tastiera

Schermata del 2014-03-23 19:24:13

A questo punto XdccDownloader chiuderà tutti i download e i canali aperti e uscirà.

Di seguito il link al download di XdccDownloader shell:

download_manager

 

 

 

 

o se preferite sempre da shell potete dare il seguente comando:

  • wget http://playxz.altervista.org/blog/downloads/XdccDownloader_shell

Come sempre se avete dubbi o consigli per migliorare i software proposti vi invito a scrivermi.

 

L’autore di questo programma declina ogni responsabilità derivata da un uso improprio. Nè l’autore, nè il programma vogliono invogliare in nessun modo la diffusione di materiale coperto da copyright. Se ti esplode il pc, se becchi virus, se la gdf suona alla tua porta, se ti muore il gatto ricorda che sono solo affari tuoi, io non sono responsabile!!!  I canali presenti nel DataBase sono stati ricercati tramite servizi online quali motori di ricerca web, motori di ricerca xdcc, gentile segnalazione, ecc. Pertanto l’autore di questo programma non è in nessun modo legato ai canali inseriti nel database, e non può essere ritenuto responsabile del contenuto degli stessi.

 

 

 

 

41 thoughts on “XDCC Downloader Shell

  1. complimenti, complimenti davvero, ora è troppo tardi per cimentarmi ma era proprio quello che cercavo avendo già installato transmission su raspberry per torrent.
    Io opterei per quella funzione.
    comunque …mi farò sentire.

  2. Ciao, complimenti per il download manager. Funziona alla grande.
    Vorrei chiedere un’informazione anche se un pochino fuori tema.
    Come consigliato uso Xdcc con Tmux ma all’interno della sessione Tmux non vedo più la barra comandi in basso di Xdcc, sbaglio qualcosa?

    • Succede quando tmux tenta di ridisegnare l’interfaccia su una console di dimensioni diverse dalla precedente. Perché non usi la versione web del client? Non sto più manutenendo la versione shell.

  3. Ciao, ci crederesti che questo è esattamente il programma che stavo cercando da giorni??? Era quello che mancava al mio Raspberry!! Veramente bravo.
    Però ho un problema… mica poteva andare tutto liscio? Non riesco a far partire i download. Quando premo invio nel log dice che si collega al server e mi dice anche “Thread Download partito bot:…….” però nella finestra principale mi rimane scritto “Connessione al server in corso” e non si schioda. 🙁

    • Questa versione non verifica se il bot è online o offline. Quindi se il download non parte o non ti dice che sei in coda è perché il bot non è in linea.

      • Ho verificato collegandomi manualmente con un client irc al server e al canale che usciva dalla ricerca e i bot sono online e permettono il download…

          • server irc.chlame.net
            canale chervellat
            bot cherv|tv-01|
            pacchetto 183

            Sempre dallo stesso Raspberry con altro client IRC riesco a scaricarlo inserendo manualmente i comandi.

            Grazie per l’aiuto!

  4. ciao complimenti per lo script! sono riuscito a lanciarlo senza problemi sul mio raspberry e funziona e scarica perfettamente. volevo chiedere se in questo script era presente la funzione di riconessione automatica,che a quanto so dovrebbe essere presente nelle ultime versioni di xdccdownloader “normale”? non so il motivo ma quando scarica dai canali irc è facile che si interrompi il download e non riparte più.
    inoltre c’è modo di muoversi per pagine nella schermata di ricerca cerca tra i centinaia di risultati trovati? perchè tenendo premuto le frecce o la rotellina del mouse e scorrendo uno a uno i risultati , inizia a impallarsi un pò. grazie in anticipo.

    • Ciao. Non c’è modo di spostarsi nei risultati di ricerca, c’è una sola pagina che viene aggiornata ogni volta si effettua una nuova ricerca. La funzione di riconnessione automatica ancora non è stata implementa in questa versione quando avrò tempo aggiornerò anche la versione shell. L’interfaccia si impalla quando usi la rotellina perché ad ogni scatto della rotellina corrisponde un aggiornamento dell’interfaccia, prova a spostarti nei risultati con pag up e pag down.

  5. Gran bel lavoro i miei complimenti….leggero e tutta banda
    io debian 7.4 jessie/sid lo apro trascinandolo in terminale root.
    Hò notato che scarica solo in /root e che se si interrompe la banda rimane bloccato senza ripresa e deve essere reimpostato. Se avesse la ripresa donload sraebbe il massimo..!!!

  6. sono riuscito con python2.7 , però ho un problema con tmux …
    non riesco a far funzionare il download come se nn accettasse il tasto ‘INVIO’ . qualcuno mi può aiutare?

  7. Grazie ancora per il consiglio su tmux è fantastico 🙂 una curiosità hai mai pensato di dotare di interfaccia web (tipo pyload per intenderci) la versione raspberry pi ? perchè nel caso metti pure il tasto donazioni io sarei il primo :D:D:D:D

  8. Ciao,
    innanzitutto mi associo ai complimenti di tutti gli altri utenti. Tuttavia anche a me restituisce l’errore python: can’t open file ‘XdccDownloader.pyc’: [Errno 2] No such file or directory
    Seguendo quello che diceva l’altro utente ho provato a lanciare il pyc ma da un sacco di errori di compilazione.
    Che posso fare?

  9. Per prima cosa grazie di esistere !!! Pensa alla mia faccia mentre immaginavo un software che girasse sul rpi e che faceva esattamente quello che fa XDCC Downloader Shell stavo per piangere dalla felicità 😀 solo una piccolo curiosità magari potete aiutarmi se mi collego da ssh e lascio ad esempio XDCC Downloader Shell poi devo per forza tenere aperta la connessione ssh o posso chiuderla e riaprila in un secondo momento ?

    • Ciao. Quello che stai cercando è tmux.

      sudo apt-get install tmux

      tmux new

      per abbandonare la sessione tmux senza chiuderla Ctrl-b d
      per riprenderla in un secondo momento tmux attach
      In ogni caso studia meglio il funzionamento di tmux che è molto molto utile.
      Saluti.

  10. Sto provando questa versione shell ma lanciando XdccDownloader.sh il terminale restituisce:
    python: can’t open file ‘XdccDownloader.pyc’: [Errno 2] No such file or directory
    almeno sta versione da terminale devo riuscire a provarla……
    cmq il file XdccDownloader.pyc si trova dentro la cartella scompattata.

    • EDIT. ho modificato il percorso per richiamare “XdccDownloader.pyc” ora è è corretto ma:
      RuntimeError: Bad magic number in .pyc file
      Può dipendere dalla versione dell’interprete Python?
      Si può fare qualcosa?

      • Ho provato la versione shell del programma su una debian 7.4 e funziona correttamente. Che versione di python hai installato? Che versione di debian hai?

        • Debian 6.0.9 “Squeeze”
          kernel Linux 2.6.32-5-686
          Avevo di default la versione di Python 2.6 ma ho installato anche la 3.1. Provate entrambe, stesso errore.

          • ok ho aggiunto i repository debian testing ed ho installato la versione di Python 2.7. Ha aggirnato di conseguenza anche la libreria libc ed ora parte tranquillamente sia la versione GUI sia quella Shell.
            Grazie dei consigli e ancora complimenti per il lavoro stupendo che stai facendo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*